Whistleblowing Policy

1. Introduction

This whistleblowing policy was developed by ATS Srl with the aim of promoting an ethical, responsible and transparent work environment. We recognize the importance of encouraging the disclosure of information regarding behavior that may be illegal, unethical, or non-compliant with company policies. Whistleblowing provides a secure and confidential platform through which employees and other stakeholders can report legitimate concerns.

2. Purpose

The purpose of this policy is to:

Promote timely and responsible reporting of illegal or unethical behavior.
Protect whistleblowers from retaliation or discrimination.
Ensure confidentiality and anonymity of reports, if required and permitted by law.
Conduct thorough and objective investigations into all reports received.
Implement corrective and preventive measures when necessary.

3. Scope of Application

This policy applies to all ATS Srl  employees, suppliers, customers and any other interested party who wishes to report concerns related to the company’s activities.

4. Types of Reports

Reports may concern, but are not limited to:

Illegal or criminal behavior.
Violations of laws, regulations or company policies.
Fraud or suspicious financial activity.
Abuse of power or discrimination in the workplace.
Threats to the health and safety of employees or the public.
Unethical or unprofessional behavior.

5. Reporting Channels

To ensure a secure and confidential reporting process, ATS Srl offers the following channel which optionally offers the possibility to report anonymously:

https://wb.atsmed.it/#/

6. Whistleblowing Management Procedure

All reports received will be treated with the utmost confidentiality and objectivity. The reporting management procedure includes:

Registration and initial evaluation of the report.
Assignment of a dedicated investigation team.
In-depth investigation and collection of evidence/documentation.
Protecting the whistleblower’s identity, if required and permitted by law.
Communication of the results of the investigation and the actions taken.
Implementation of corrective or preventive measures, if necessary.

7. Whistleblower Protection

ATS Srl will not tolerate retaliation against those who make reports in good faith. Any attempt to punish, discriminate against or take negative action against the whistleblower will be considered a serious violation of company policy and could lead to disciplinary action, including termination of employment.

8. False Reporting

Reports that are intentionally false or made in bad faith will be subject to disciplinary action and may result in legal consequences.

9. Review and Updates

This whistleblowing policy will be periodically reviewed and updated as necessary to ensure its effectiveness and relevance over time.

Last revised 16 November 2023 by the manager appointed by ATS Srl

Policy per il Whistleblowing

1. Introduzione

La presente policy per il whistleblowing è stata sviluppata da ATS Srl con l’obiettivo di promuovere un ambiente di lavoro etico, responsabile e trasparente. Riconosciamo l’importanza di incoraggiare la divulgazione di informazioni riguardanti possibili comportamenti illegali, poco etici o non conformi alle politiche aziendali. Il whistleblowing fornisce una piattaforma sicura e confidenziale attraverso la quale i dipendenti e altre parti interessate possono segnalare preoccupazioni legittime.

2. Finalità

La finalità di questa policy è quella di:

  • Promuovere la segnalazione tempestiva e responsabile di comportamenti illeciti o poco etici.
  • Proteggere gli informatori da ritorsioni o discriminazioni.
  • Assicurare la riservatezza e l’anonimato delle segnalazioni, se richiesto e permesso dalla legge.
  • Condurre indagini approfondite e oggettive riguardo a tutte le segnalazioni ricevute.
  • Implementare provvedimenti correttivi e preventivi quando necessario.

3. Ambito di Applicazione

Questa policy si applica a tutti i dipendenti di ATS Srl, ai fornitori, ai clienti e a qualsiasi altra parte interessata che desideri segnalare preoccupazioni legate alle attività dell’azienda.

4. Tipi di Segnalazioni

Le segnalazioni possono riguardare, ma non sono limitate a:

  • Comportamenti illegali o criminali.
  • Violazioni di leggi, normative o politiche aziendali.
  • Frodi o attività finanziarie sospette.
  • Abusi di potere o discriminazioni sul posto di lavoro.
  • Minacce per la salute e la sicurezza dei dipendenti o del pubblico.
  • Comportamenti poco etici o poco professionali.

5. Canali di Segnalazione

Per garantire un processo di segnalazione sicuro e confidenziale, ATS Srl offre il seguente canale che opzionalmente offre la possibilità di segnalare in modo anonimo:

https://wb.atsmed.it/#/

6. Procedura di Gestione delle Segnalazioni

Tutte le segnalazioni ricevute saranno trattate con la massima riservatezza e oggettività. La procedura di gestione delle segnalazioni prevede:

  • Registrazione e valutazione iniziale della segnalazione.
  • Assegnazione di un team dedicato per l’indagine.
  • Indagine approfondita e raccolta di prove/documentazione.
  • Protezione dell’identità dell’informatore, se richiesto e permesso dalla legge.
  • Comunicazione dei risultati dell’indagine e delle azioni intraprese.
  • Implementazione di provvedimenti correttivi o preventivi, se necessario.

7. Protezione dell’Informatore

ATS Srl non tollererà ritorsioni contro coloro che fanno segnalazioni in buona fede. Qualsiasi tentativo di punire, discriminare o prendere provvedimenti negativi contro l’informatore sarà considerato una grave violazione delle politiche aziendali e potrebbe portare a provvedimenti disciplinari, inclusa la terminazione del rapporto di lavoro.

8. Falsa Segnalazione

Premesso che non sono meritevoli di segnalazione e non formeranno, quindi, oggetto del relativo processo:

• le mere voci o le informazioni riportate da altri soggetti;
• le doglianze di carattere personale/le istanze o le rivendicazioni se non fondate su violazioni delle disposizioni della normativa nazionale e/o comunitaria, delle policy e delle procedure aziendali

le segnalazioni intenzionalmente false o fatte con malafede saranno oggetto di azioni disciplinari e potrebbero comportare conseguenze legali.

9. Informativa per il trattamento dei dati personali

L’informativa per il trattamento dei dati personali è allegata alla seguente policy.

10. Revisione e Aggiornamenti

Questa policy per il whistleblowing viene pubblicata nella Intranet aziendale e sul sito Internet www.metaltronica.com

Questa policy per il whistleblowing sarà periodicamente revisionata e aggiornata, se necessario, per garantire la sua efficacia e rilevanza nel tempo.

Ultima revisione 16 Novembre 2023 a cura del responsabile nominato da ATS Srl

Scarica qui l’Informativa per il trattamento dei dati personali